Piano di lavoro in Cucina

Piano di lavoro in Cucina

Come scegliere il Piano di lavoro in Cucina?

In questo articolo di Boccia Costruzioni Parma, ti guideremo nelle possibilità di scelta del Piano di lavoro in Cucina.

Il piano di lavoro in cucina, conosciuto anche come TOP perché indica la parte superiore della cucina, è  molto importante non solo in termini di praticità, ma anche di stile!

Scegliamolo quindi scrupolosamente: deve essere resistente e pratico, perché è il componente più esposto all’uso quotidiano, ma anche piacevole al tatto e alla vista.

MISURE

Orientarsi con le misure è al primo posto delle cose da fare prima di scegliere il Top. Di norma la profondità è di 60,5 cm, ma se si ha la possibilità si può aumentare anche di 10 cm.

I MATERIALI

I più importanti sono quelli detti “a tutta massa”, ovvero i piani costituiti da un blocco unico, come le Pietre, i Conglomerati, il Gres porcellanato e Pietra sinterizzata. Tutti questi materiali sono molto resistenti all’acqua, vapore e calore, e molti anche ai tagli e graffi.

Top cucina_Corian
Top cucina_Corian

I piani rivestiti sono composti da pannelli generalmente in truciolare, che poi viene rivestito per sovrapposizione da materiali resistenti alle infiltrazioni di acqua e vapore, come il Laminato: va dalla tinta unita all’effetto legno o marmo, con finiture lucide o opache, liscie o ruvide.

Non si presenta molto resistente al calore ed ai tagli, infatti su un piano di questo tipo si consiglia sempre di utilizzare dei sottopentola e dei taglieri. E’ sensibile anche alle sostanze aggressive che tendono a deteriorarne l’aspetto. Il vantaggio è il prezzo, molto più economico rispetto i Top a blocco unico.

SCELTA DI STILE

Il laminato può essere accostato a differenti materiali come il legnol’acciaio, il marmo, sicuramente adatto a qualsiasi ambiente dal classico al contemporaneo, poichè è personalizzabile nelle misure e nei colori.

Tra i laminati l’innovazione è il Fenix: Il FENIX materiale tecnologico ed innovativo ad altissima prestazione, è una superficie trattata con resine di nuova generazione, che permettono alla superficie stessa di essere rigenerata termicamente da eventuali micrograffi superficiali.

Top cucina_Fenix
Top cucina_Fenix

Ha una finitura setosa e morbida  ed antimpronte, è anche un materiale antimuffa e idrorepellente. L’altissima prestazione permette anche una potente resistenza al calore ai solventi e le abrasioni, è un materiale che si può impiegare anche per il rivestimento delle ante. Adatto per uno stile modernoindustrial.

Il Gres porcellanato è molto indicato per le cucine in muratura, o in stile country/rustico.

Le Pietre e le Pietre sintetizzate potete sceglierle in diverse texture, da abbinare agli stili classici ma anche al moderno e all’industrial. Uno dei più versatili e resistenti è il Marmo, ma anche il Corian e l’Okite.

Top cucina_Okite
Top cucina_Okite

Fate attenzione ad alcune tipologie di pietre, non molto impermeabili e sensibilissime al calcare.

Devi ristrutturare la tua cucina a Parma e provincia?

Visita il nostro sito e Contatta Boccia Costruzioni Parma per un preventivo.